correggere tatuaggio

Eliminare o correggere un tatuaggio o tatoo

Spesse volte può accadere di farci  fare un tatoo che poi non ci piace più o ancora peggio che odiamo proprio, magari a causa di un amore finito,  o a causo di un nome tatuato ecc, allora che cosa bisogna fare?

 Diciamo che le strade da prendere sono due, o lo correggiamo o copriamo con un altro tatuaggio, oppure lo eliminiamo.

 Generalmente un tatuaggio viene eliminato con il laser, questo strumento penetra sotto la pelle eliminando progressivamente il colore.

Quando un tatuaggio è grande e colorato, possono essere impiegati anche diversi tipi di laser. Generalmente per eliminare un tatuaggio occorrono diverse sedute, il trattamento provoca un leggero fastidio e  può dare rossore per alcune ore.

 Questo trattamento deve essere eseguito da medici specializzati  el settore, i costi sono variabili, possono andaredalle 150 euro per un tatuaggio piccolo fino ad arrivare a cifre più alte.

 Questo dipende dall’estensione del tatuaggio e dal numero di sedute che occorrono. Se decidete di eliminare un tatuaggio allora non prendete sole sulla parte dove vi è posizionato il tatuaggio.

 Ricordiamo che per rimuovere un tatuaggio occorre abbastanza tempo, in alternativa possiamo correggere o modificare un tatuaggio semplicemente recandoci da uno studio di tattoo che provvederà quindi a modificare il tatuaggio facendone un altro sopra o riempiendo quello esistente.

 Il nostro consiglio è quello di pensarci bene prima di farvi un tatuaggio, se proprio siete convinti allora optate per parti del corpo che non sono soggette a cambiamento.

Leave a Reply