Approfondimenti su ‘Emorroidi Esterne’

problemi imbarazzanti

Problemi imbarazzanti come la stitichezza o le emorroidi ma comuni

A volte possiamo soffrire di problemi imbarazzanti come per esempio la stitichezza e le emorroidi. La stitichezza è la difficoltà di andare in bagno , ossia scarsa o poco frequente defecazione. Questa può essere causata da diversi fattori come stress, alimentazione, assunzione di pochi liquidi, farmaci, ecc, ecc.

Sè questa capita spesso per lunghi periodi occore recarsi dal medico per esami clinici, quindi capire la causa ed intervenire per risolvere questo problema imbarazzante. Si consiglia comunque di mangiare molta frutta e verdura, molte fibre e di bere molta acqua. La stitichezza può causare le emorroidi , anche questo problema molto imbarazzante. Leggi Articolo Intero –>



Emorroidi sono pericolose

Emorroidi:sono pericolose?scompaiono?sono contagiose?

Le emorroidi sono molto diffuse tra la popolazione e spesso non sono curate adeguatamente. Questa patologia crea diversi disturbi e disagi,per togliervi qualche dubbio credo che sia necessario sapere  innanzitutto cosa sono le emorroidi e come si manifestano. Le emorroidi sono sostanzialmente dei cuscinetti di tessuto spugnoso che si trovano nel canale anale e  possono essere di primo grado, quando questi cuscinetti sono sanguinolenti e visibili solo con anoscopia.

 Di secondo grado quando sono visibili all’esterno,solo sotto sforzo,e rientrano da sole quando lo sforzo  termina. Di terzo grado quando le emorroidi fuoriescono dal retto sotto sforzo e rimangono esterne fino a quando  non si provvede a farle rientrare manualmente. Di quarto grado quando le emorroidi fuoriescono anche senza sforzo e rimangono esterne. Possiamo  diagnosticare questa patologia rivolgendoci ad uno specialista che ci sottoporrà ad una ispezione locale,se  le emorroidi sono esterne,o ad una rettoscopia se sono interne. Leggi Articolo Intero –>



Emorroidi Esterne Acqua Fredda

Emorroidi Esterne Risciacqui Acqua Fredda o Calda  

Le emorroidi sono delle dilatazioni dei vasi venosi, quelle esterne rappresentano il 3° – 4° grado, ossia quelle più sviluppate, sono poste vicino all’orifizio e sono molto sensibili. Le emorroidi esterne sono causate dal prolasso delle emorroidi interne. Per alleviare i fastidi si possono fare dei risciacqui. Questi devono essere fatti con acqua a temperatura ambiente, anche se acqua calda e fredda danno sensazioni di benessere, se proprio si deve scegliere optare per acqua tiepida.  Ricordiamo che le emorroidi sono delle strutture anatomiche che svolgono funzioni valvolari. Leggi Articolo Intero –>



Emorroidi Gonfie e Gonfiore

Emorroidi Gonfie e Gonfiore la patologia emorroidaria

Le emorroidi sono vene gonfie, le vene colpite si trovano proprio al di sotto del rivestimento mucoso del retto, queste possono essere curate con delle pomate o pastiglie, la soluzione migliore comunque è sempre quella di rivolgersi al medico, In casi estremi si può ricorrere alla chirurgia. Leggi Articolo Intero –>



Emorroidi e Mal di Pancia

Emorroidi e Mal di Pancia , Schiena e mal di testa

Le emorroidi sono costituite da cuscinetti di tessuto , sono dilatazioni varicose delle vene del retto, esistono due tipi diversi di emorroidi:  Emorroidi Esterne, Emorroidi Interne.La formazione di emorroidi viene probabilmente favorita da stitichezza cronica, defecazione irregolare, eccessiva e prolungata pressione al momento. Leggi Articolo Intero –>



Durata Emorroidi Esterne

Quanto durano le emorroidi esterne e come guarire

Il 3° e 4° grado di sviluppo delle emorroidi è rappresentato dalle emorroidi  esterne. Quindi accade  in questo stadio che queste fuoriescono, nel caso che siano di 3° grado queste rientrano solo manualmente, nel 4° grado non è più possibile farle rientrare  manualmente. Leggi Articolo Intero –>



Cosa fare emorroidi in gravidanza

Emorroidi in Gravidanza cosa fare e quali sono i rimedi o cure

Le emorroidi e la stitichezza sono molto comuni in gravidanza soprattutto al termine questo perchè la gravidanza comporta un aumento di peso che incide negativamente sul complesso venoso.

Questi problemi possono essere curati o comunque attenuati assumendo cibi ricchi di cellulosa, come frutta fresca, prugne fresche e secche, ( consigliabile assumerle a digiuno), frutta cotta senza aggiunta di acqua.

Leggi Articolo Intero –>



Sintomi e Rimedi Emorroidi esterne

Cura, sintomi rimedi  emorroidi esterne, di quarto grado

Come abbiamo già precedentemente spiegato le emorroidi vengono classificate in base al grado della fuoriuscita del prolasso mucoso e si distinguono cosi in quattro gradi di gravità. Le emorroidi esterne corrispondono al quarto stadio o quarto grado e a livello anatomo- parliamo di prolasso mucoso esterno permanente che fuoriesce in maniera patologico spontanea. Questo tipo di emorroidi sono caratterizzate da dolori abbastanza forti e da un’abbondante fuoriuscita di muco accompagnato da un fastidiosissimo prurito,uno dei problemi in questo stadio è che ogni minimo sforzo o pressione o movimento, persino uno starnuto può provocarne la fuoriuscita dall’orifizio.

Leggi Articolo Intero –>



Emorroidi Esterne

Cure e  Trattamento Emorroidi Esterne

Le emorroidi esterne sono le emorroidi che si sviluppano vicino all’ano,  sono causate dal prolasso delle emorroidi interne.

 Più comunemente le possiamo descrivere come  fastidiose e gonfie pallina all’esterno dell’ano. Per curare le emorroidi esterne si usano le pomate a base d’anestetici, supposte  anestetiche e decongestionanti compresse  per alleviare il dolore e lavaggi  a base d’amamelide.

Leggi Articolo Intero –>



Cause emorroidi o varici

Cause e Sintomi Emorroidi e Varici

Le emorroidi o varici sono delle dilatazioni delle vene del plesso che irrora la regione ano-rettale.  Esistono due tipi diversi di emorroidi:  Emorroidi Esterne, Emorroidi Interne.

Le Emorroidi Esterne sono disposte intorno  all’ano, si presentano di colore blu-viola, queste sono molto frequenti e le cause possono essere svariate:

Leggi Articolo Intero –>