Disbiosi intestinale

Disbiosi intestinale e flora batterica


La disbiosi intestinale è l’alterazione della flora batterica, quindi si perde l’equilibrio naturale che vi è nell’intestino. Questa può essere causata da diversi fattori come un’alimentazione sbagliata,  infezioni,  l’uso di farmaci, la minore regolarità intestinale, dallo stress, da età avanzata, ecc.

Quindi un malfunzionamento dell’intestino causato da uno di questi fattori può portare  alla disbiosi intestinale, quindi ad un’ alterazione del  normale equilibrio della flora batterica enterica . Sicuramente una dieta adatta e più “sana” può portare a miglioramenti notevoli.

 Quando soffriamo di disbiosi intestinale occorre recarci dal nostro medico che saprà cosa fare, quindi dipo una visita adeguata o vi prescriverà qualche trattamento oppure vi indirizzerà ad uno specialista del settore.

 Alcune volte la disbiosi intestinale può determinare altri disturbi come : colite, stitichezza, meteorismo, flatulenza, diarrea, gonfiore addominale,ecc. Quando soffriamo di questi disturbo non dobbiamo trascurare i sintomi e cercare di risolvere il problema quanto prima,  un buon equilibrio simbiotico con la flora batterica , un intestino che funziona bene e che non provoca problemi ci fa vivere meglio .

Per questo per qualsiasi problema rivolgetevi quanto prima dal vostro medico. Il presente articolo è a carattere informativo è non  ha nessuna valenza medica.

Leave a Reply