Emorroidi quando operare

Emorroidi quando operare e intervenire e perchè sanguinano.

Generalmente bisogna intervenire sul problema delle emorroidi quando queste danno molto fastidio. Le Emorroidi sono le vene varicose del retto, si ditinguono in interne ed esterne.  Le emorroidi interne si formano all’interno e normalmente non sono visibili, le emorroidi esterne si sviluppano vicino al retto e sono coperte da una cute molto sensibile, soffre di questo disturbo quasi il 50% degli individui. Quando queste sanguinano vuol dire che vi è un aggravamneto delle emorroidi. Tra i possibili interventi  per curare le emorroidi, oltre alle terapie farmacologiche troviamo  la terapia sclerosante,la legatura elastica, coagulazione con sonda a raggi infrarossi o con il laser, oppure congelate con azoto liquido. Bisogna intervenire con l’operazione quando le emorroidi sono di 3° o 4°. Per prevenire le emorroidi è importante mangiare  molte fibre e bere molta acqua in modo che l’intestino sia regolare.

Leave a Reply