Emorroidi Sanguinanti

Emorroidi Sanguinanti che cosa fare

Parlare di emorroidi e sempre un pò imbarazzante, queste sono una dilatazione delle vene situate nel rivestimento cutaneo, diventano patologiche nel momento in cui danno origine ad  una sintomatologia.

In questo caso appaiono come gavoccioli più o meno congesti, rosso-bluastri, riporti da mucosa arrossata e sanguinante o da cute sanguinante.

Si dividono in  emorroidi interne ed esterne, le emorroidi interne raramente causano dolore dato che questo tessuto non ha i nervi sensoriali, quelle esterne sono invece dolorose. 

 Quando vi è sanguinamento si consiglia di consultare il proprio medico che sulla base della visita  deciderà se si tratta di emorroidi interne o esterne. E’ sempre  opportuno valutate un medico qualificato e trattare le emorroidi  prima che la condizione diventa un vero problema.

Leave a Reply