Gravidanza stitichezza e salivazione

Gravidanza Stitichezza e Salivazione, Rimedi e il Progesterone

La stitichezza è un disturbo tipico della gravidanza ed è causata soprattutto dai cambiamenti ormonali che avvengono nel corpo di una donna durante i nove mesi. La stitichezza compare all’inizio della gravidanza e solitamente peggiora col tempo a causa del progesterone che ha un effetto rilassante sulla muscolatura di tutto il corpo,compresa quella intestinale. Anche l’accrescimento dell’utero peggiora la situazione. La stipsi può essere legata anche all’assunzione di preparati a base di ferro o di analgesici.

Per combattere questo fenomeno è necessario bere molta acqua e mangiare alimenti ricchi di fibre. È necessario anche fare un po’ di attività fisica,solo camminando possiamo stimolare la motilità intestinale. Un altro disturbo tipico della gravidanza è l’eccessiva salivazione o scialorrea ed è causata dalla nausea e  dal vomito. Questa problematica solitamente scompare intorno al terzo mese. La scialorrea può anche essere causata da infiammazioni alla bocca o da dolori ai denti e carie. È opportuno mangiare yogurth freschi,masticare caramelle o biscotti o tronchetti di liquirizia, per far  diminuire il problema. È comunque un problema comunissimo della gravidanza , non causa troppi fastidi e soprattutto si risolve  spontaneamente col passare del tempo.

Leave a Reply