Intolleranze Alimentari

Intolleranze Alimentari sintomi dieta e diagnosi

L’intolleranza alimentare è causata dalla diminuzione delle difese immunitarie,infatti quando mangiamo  qualcosa a cui siamo intolleranti le difese del nostro organismo si mettono in allerta e sono distolte dai loro  compiti normali. Le intolleranza più comuni sono quella al lattosio e quella al glutine (celiachia). I sintomi di solito riguardano solo l’intestino e si manifestano con dolori,vomito, perdita di sangue con le feci  e dissenteria. Per capire se davvero abbiamo qualche intolleranza alimentare possiamo sottoporci a dei test cutanei. Per effettuare questo test ci bagneranno la pelle leggermente graffiata con delle gocce di allergene e se  entro venti minuti la nostra pelle sarà arrossata e gonfia vorrà dire che siamo intolleranti a quel  determinato alimento.

Ovviamente però esistono i falsi positivi ed è bene quindi provare per qualche settimana ad evitare  l’alimento sospetto dalla nostra dieta, se ci saranno dei risultati positivi potremmo dire con più certezza di  essere intolleranti. Molte persone però credono di essere intolleranti anche se in realtà non lo sono affatto, per loro esiste il  test di provocazione orale. Grazie a questo test i medici somministrano ai pazienti l’alimento sospetto sottoforma di pillole o di gocce  per escludere la componente psicologica che spesso interferisce in queste patologie.

Leave a Reply