Occlusione blocco intestinale

Cause e Sintomi Occlusione, Ostruzione e Blocco Intestinale

Occluzione o ostruzione intestinale è quando si ha unacondizione di arresto del contenuto intestinale, lungo il canale alimentare. Vi è quindi una mancata emissione delle feci; ( piccole quantità non sono sufficienti ad escludere l’occlusione). I principali sintomi sono dolore, cessazione dell’emissione di gas e cessazione dell’emissioni di feci. Le principali cause di occlusione intestinale possono essere: atresia, stenosi e duplicazioni, ileo da meconio, invaginazione intestinale nell’età infantile, stenosi infiammatorie, neoplasie, processi granulomatosi o infiammatori, occlusione da masse fecali diventate solide per disidratazione , grossi calcoli biliari, corpi estranei, ecc.

 Il trattamento dell’occlusione intestinale acuta deve procedere simultaneamente con la diagnosi per capire di che tipo di occlusione si tratta, infatti un’occlusione può essere acuta o cronica, meccanica o paralitica, semplice o strozzata. La diagnosi di occlusione intestinale deve essere formulata sempre da uno specialista, la radiografia dell’addome fornisce informazioni circa la diagnosi di occlusione. Fatta diagnosi di occlusione intestinale di natura meccanica, il trattamento è  l’intervento chirurgico d’urgenza.

One Response to “Occlusione blocco intestinale”

  • Simone rancati:

    Io sono un ragazzo di 14 anni e mi succedeche qualche volta non mi scarico per tre giorni e grave cosa mi consigliate

Leave a Reply