pelle acneica

Curare e rinvigorire la pelle acneica

L’acne è un problema diffuso soprattutto in eta giovanile, ma non solo, vi sono diversi tipi di acne, l’acne pustolosa, populosa, comedonica, nodulocistica.

Quando abbiamo la tendenza all’acne tendiamo a dire di avere una pelle acneica,ma come possiamo curare questa pelle? Sicuramente la migliore cosa da fare è quella di recarsi da un dermatologo e seguire le cure che ci da dopo attenti esami.

Prima di questo possiamo avere alcune precauzioni che aiuteranno a diminuiri la tendenza all’acne.

 L’acne si forma per eccesso di sebo, l’uso di prodotti per detergere la pelle che contengono acido  AZELAICO o BENZOIL PEROSSIDO, possono  ridurre la produzione di sebo e la proliferazione batterica, quindi meno acne.

Ricordiamo che le terapie per curare l’acne sono molte e devono essere prescitte dal dermatologo, noi possiamo aiutare a far diminuire la tendenza ai brufoli anche mangiando sano, quindi molta frutta e verdura,pochi grassi, bere molta acqua. Non schiacciate assolutamente mai i brufoli.

Ancora per diminuire la comparsa di acne e diminuire i disturbi dell’acne, ottimi sono gli impacchi di malva o di camomilla, da tenere alcuni minuti diverse volte al giorno. Ottimo poi per combattere i brufoli è l’olio essenziale di malva.

Leave a Reply