Sintomi Intolleranza al Glutine

Sintomi Cause e Dieta dell’ Intolleranza al Glutine o Morbo Celiaco

Le intolleranze alimentari derivano dalla difficoltà del nostro organismo di digerire un determinato alimento, in questa reazione viene coinvolto il sistema immunitario. Le cause delle intolleranze alimentari possono essere varie, una di queste è quando si  assumono alimenti che, con meccanismo ignoto, inducono liberazione di istamina. Le intolleranze più comuni sono: – intolleranza al lattosio; – intolleranza al fruttosio e/o al sorbitolo; – intolleranza al glutine. 

La celiachia o intolleranza al glutine è una condizione patologica dovuta a fattori genetici ed ambientali. Nel celiaco il glutine contenuto nel cibo causa un danno alla membrana dell’intestino che a sua volta impedisce al cibo di essere digerito ed assorbito dal corpo in modo corretto. Questa situazione viene ripristinata con la dieta senza glutine. Non si nasce celiaci ma si nasce con una predisposizione genetica alla celiachia.  sintomi di intolleranza al glutine sono di vario tipo, come dolori addominali, gonfiore persistente dopo ogni pasto, diarrea, dolori articolari, ecc La situazione può anche indebolire il sistema, disattivando di assorbire sostanze nutritive da elementi dietetici. Quindi concludendo possiamo dire per chi è affetto dal morbo celiaco, mantenere una dieta alimentare ferrea, con l’abolizione del glutine è fondamentale, quindi bisogna evitare farina di frumento, avena, segale, orzo e i prodotti alimentari confezionati con questi cereali.

Leave a Reply